Come richiedere lo SPID gratuitamente?

Vorresti sapere Come ottenere lo SPID gratuitamente? E’ possibile riceverlo anche senza uscire di casa e Velocemente.

Come richiedere lo SPID gratuitamente
SPID

Qui hai tutte le informazioni che ti servono.

Come richiedere e riuscire ad avere lo SPID gratuitamente?

Se non lo sapevi, lo SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che ti permette di avere accesso direttamente a qualsiasi servizio on line, fornito dalla Pubblica Amministrazione. Tramite delle credenziali univoche puoi avere accesso a diverse prestazioni utili e indispensabili, come Agenzia delle Entrate, INPS e tutti i servizi ad essa collegati, Fascicolo elettronico sanitario.

La procedura di richiesta dello SPID è abbastanza semplice, bisogna innanzitutto  scegliere Identity Provider, cioè un gestore autorizzato e in 15-30  minuti è possibile ricevere le proprie  credenziali.

Gli Identity Provider sino ad ora sono:

Aruba;

Infocert;

Intesa;

TiM;

Namirial;

Register;

Poste Italiane;

Sielte;

La richiesta e anche l’accesso ai servizi può essere effettuata da smartphone computer o tablet. Mentre per quanto riguarda i costi da sostenere si aggirano tra 0 e 20 euro, dipende tutto dal gestore (Identity Provider) selezionato.

L’interesse verso il conseguimento dello SPID è notevolmente aumentato in questi ultimi tempi, a seguito di diverse iniziative che indicano come obbligo per l’adesione alle stesse, il possesso dell’identità digitale, es. bonus bici, cashback del governo, Reddito di cittadinanza, bonus autonomi ,bonus vacanza, per non parlare anche del fatto che l’INPS ha dato notizia che dal 1°ottobre 2020 lo SPID è diventato obbligatorio, in quanto l’ente non emetterà più il PIN per accedere ai servizi del loro sito internet.

Cosa preparare?

Devi avere a disposizione come minimo uno dei documenti di identità qui elencati:

Carta di identità;

Patente;

Passaporto;

Tessera sanitaria/codice fiscale;

Permesso di soggiorno (se non sei un cittadino italiano);

Tessera sanitaria (con codice fiscale);

un indirizzo e-mail;

Come sempre il nostro motto è risparmiare, quindi scegliamo il gestore che consente di rilasciare lo spid gratuitamente ovvero Poste italiane.

Come richiederlo allo sportello

Bisogna recarsi presso un qualsiasi ufficio postale del territorio italiano, presente nel tuo comune, muniti dei documenti indicati sopra. L’operatore provvederà a farvi firmare la relativa documentazione dopo un opportuna identificazione.

Subito dopo vi verranno assegnate le credenziali di accesso via e-mail e anche un codice per l ‘attivazione tramite messaggio (SMS.)

Come richiedere lo Spid online gratuitamente?

Forse anche tu come me, preferisci fare tutta la procedura seduto comodo sulla sedia della scrivania di casa tua, o del tuo ufficio senza recarti presso l’ufficio.

L’inserimento della richiesta è pressoché identico se non per il fatto che noi stessi inseriremo tutte le informazioni che ci riguardano.

Segui la procedura di identificazione on line, e se hai a disposizione un documento di identità elettronico puoi ottenere il tutto in pochi minuti, circa 15 minuti tramite l’App Poste ID.

Ricorda che il processo di rilascio dello Spid è gratuito sia presso lo sportello che on line,

Risoluzione eventuali problematiche

Qualora riscontrassi qualche criticità contatta subito l’assistenza online per lo SPID chiamando il numero 06 82888736 o in alternativa cliccando su questo link.

Unisciti al canale Telegram dove trovi le migliori offerte e promozioni.

Leggi anche: